“Il Teatro è una Cosa Seria”

Atene teatro greco

Il Teatro “è una Cosa Seria”,
è Disciplina dell’Anima e della Mente,
vive di verità,
pretende Verità,
Umiltà di Pensiero,
nessuna Vanità è concessa all’Attante,
nessuna Menzogna è consentita, sul Palco e nella Vita, di chi pratica questa antica Arte.

Non esistono eccezioni,
non esiste Conforto o Consolazione,
solo grande sacrificio, e un cammino che è sempre in salita.

Non esiste una Meta,
perché il Teatro è il Viaggio,
viaggio dello Spirito,
peregrinazione dell’Anima ,
e nessuna Fine può e vuol essere contemplata.

Il Teatro è Scuola di Moralità,
Ora e Sempre…
Imparate dai vostri errori allievi,
siate Umili,
perché l’Umiltà è Virtù che smuove le montagne,
lavorate su voi stessi,
cambiate le vostre Vite, sciogliete i nodi della vostra esistenza,
senza scuse o giustificazioni vane,
e fatelo ora…

Guardatevi dentro costantemente,
esaminate le vostre azioni nella Vita e sulla Scena,
e riconoscete i vostri errori, con Coerenza e Rispetto per Il Rito,
che da millenni si compie sulle tavole del Palcoscenico.

Siate degni di salire su quelle Sacre Tavole,
perché ogni Spettacolo è un Dono,
non date nulla per scontato,
perché ogni Spettacolo è una Grazia, che dal Cielo, scende su di voi…

Ma siatene Degni…
Perché il Teatro è una Cosa Seria, e mai smetterò di ripeterlo.

Questo il mio Augurio per domani…

Barbara

(immagine presa dal web)