“Cartolina Pirandelliana”

“Io dunque sono figlio del Caos;
e non allegoricamente, ma in giusta realtà,
perché sono nato in una nostra campagna ,
che trovasi presso ad un intricato bosco,
denominato in forma dialettale,
Cavusu, dagli abitanti di Girgenti…”

Una serata dedicata all’Arte e al Genio di Pirandello,
un momento di Incanto e Magia,
che segna il compimento di questo straordinario anno di Teatro,
vissuto con grande emozione da me, e dai miei allievi.

Un Anno Pirandelliano per eccellenza,
a lui consacrato da tutti coloro che, del Teatro,
hanno fatto Modale di Vita,
in una commistione tra Vita e Arte ,
che Pirandello stesso amava,
in una corrispondenza assoluta tra La Vita e il Palco,
tanto da non comprendere dove inizi una e finisca l’altro.

Un omaggio al Poeta Pirandello,
Al Narratore,
al Romanziere,
al Drammaturgo,
un viaggio alla scoperta dell’Archetipo Femminile,
uno spettacolo declinato al femminile,
dove l’anima della donna , della madre,
della figlia , si proietta verso l’infinito,
verso L’Amore infinito che le Donne, simbolicamente,
rappresentano da sempre.

Un momento spettacolare elegante e raffinato,
di coralità e armonia assoluta,
protagonista La Parola,
in tutte le sue sfumature,
caleidoscopio di mille colori e profumi;
protagonista la Vita Stessa,
con tutte le sue miserie e vibranti emozioni,
perché nessuno come Pirandello
sapeva cosa volesse dire “fare teatro”,
e nessuno come lui è mai riuscito,
con tanta delicatezza e onestà,
a sondare l’animo umano,
e le sue Infinite e Misteriche Profondità.

E allora , siete tutti invitati amici del Blog,
e per coloro volessero avere maggiori informazioni,
come sempre lascio la mia mail:
“tuttoilmondoateatro@gmail.com”.

Vi aspetto e vi abbraccio,

Barbara.

“E l’Amore guardò il tempo e rise,
perché sapeva di non averne bisogno.
Finse di morire un giorno
e di rifiorire la sera,
senza leggi da rispettare .
Si addormentò in un angolo di cuore
per un tempo che non esisteva.
Fuggì senza allontanarsi,
ritornò senza essere partito,
il tempo moriva e lui restava”

(L. Pirandello)

(immagini prese dal web)

“Partenze e Ritorni”

IMG_2904

Ancora uno Spettacolo,
a cui sto lavorando da diversi mesi, insieme alla mia Compagnia,
siamo prossimi al debutto:
Sabato 14 Novembre, finalmente in Scena…

Uno Spettacolo, il cui titolo è preziosa metafora,
che richiama necessariamente, ai grandi temi della Vita e della Poesia,
perché siamo tutti in viaggio,
anime in continua partenza ,in cerca di un approdo,
un porto che ci accolga, e divenga sicura dimora delle nostre emozioni.

In Scena il Mito ,
e la sua potenza evocatrice della condizione umana di ogni tempo,
le voci di Circe, Calipso, Penelope e Leucotea ,
accompagneranno lo spettatore, attraverso luoghi fisici e metafisici dell’Anima ,
“che cerca sempre e solo se stessa”, all’interno dei suoi Labirinti d’Avorio…Umberto-Boccioni-Study-of-a-Feminine-Face-S

In Scena l’Amore,
e la sua capacità di compiere “miracoli”,
Amor Sacro e Amor Profano,
sublime in ogni sua manifestazione, in cielo o in terra.the-reaper

In Scena Il Mistero della Vita,
delle scelte che pone e impone talvolta,
per un viaggio che mai finisca e sempre ricominci…

Per coloro che desiderano partecipare, e avere maggiori informazioni ,
lascio la mia mail :tuttoilmondoateatro@gmail.com.

riassunto ulisse e calipso

E vi lascio con un momento dello Spettacolo,
stavolta davvero un momento,
il verso poetico è di Cesare Pavese :

“Quello che cerco l’ho nel cuore, come te “.

Vi aspetto,

Barbara

P.S. Debutta insieme alla mia Compagnia ,Simone , un bambino dolcissimo,
è la sua prima esperienza in Teatro, e sarà una gioia per me portarlo in Scena ,
con la speranza, che questa sia la prima di tante altre luminose esperienze teatrali .

(immagini prese dal web)

“Il Profumo delle Cose Sfuggenti”

IMG_2799

Un nuovo evento,
il mio Spettacolo sul Profumo torna in scena, Venerdì 6 Novembre,
in una cornice elegante e raffinata,
una serata di Emozioni e Arte,
Parole e Musica si accompagneranno al buon vino, e alla buona cucina ,
per una Cena-Spettacolo tutta da vivere.

manuale-profumi

Accanto a me, alcuni componenti della Compagnia del Cavaliere: Katia, Gaia e Gabriele,
che porteranno all’attenzione del pubblico,
momenti sublimi di poesia.

Poi sarà Incanto delle Parole e dei Profumi,
perché ogni parola ha il suo odore ,
il suo sapore unico,
perché sarà un viaggio attraverso il Tempo e lo Spazio ,
per tornare a “sentirci”,

“Per essere come una Rosa e parlare attraverso il nostro Profumo”.

Come sempre , per coloro che volessero avere maggiori informazioni, lascio la mia mail :
tuttoilmondoateatro@gmail.com

E vi saluto con Marcel Proust,
e un momento luminoso della sua “Ricerca”:

“Ma, quando niente sussiste d’un passato antico,
dopo la morte degli esseri,
dopo la distruzione delle cose,
soli,
più tenui ma più vividi ,
più immateriali, più persistenti,
più fedeli,
l’odore e il sapore,
lungo tempo ancora perdurano,
come anime,
a ricordare,
ad attendere,
a sperare,
sopra la rovina di tutto il resto,
portando sulla loro stilla quasi impalpabile,
senza vacillare,
l’immenso edificio del ricordo…”

il_570xN.416018451_5l4z

Vi aspetto ,

Barbara.

(immagini prese dal web)

Rock…Una Musica che è Speranza

evento 10 10 locandina

Sono lieta di presentarvi la Manifestazione, “Rock, Una Musica che è Speranza “,
una giornata dedicata alla Solidarietà , alla Musica, alla Danza, al Teatro,
perché Cultura, non sia semplicemente una parola scritta sul Vocabolario,
ma torni a vivere, attraverso l’Arte, in tutte le sue sublimi espressioni.

All’interno di questa Rassegna , ci siamo anche noi,
Cavalieri e Sibille al completo,
per rendere omaggio alla città di Roma,
attraverso le parole di Pier Paolo Pasolini e Alberto Sordi.

Vi aspettiamo,
per condividere un momento di Spettacolo,
all’insegna della Riflessione civile, e del Sorriso ,
che mai deve mancare nelle nostre vite.

Di seguito potrete leggere il programma dell’evento ,
per qualsiasi altra informazione vi lascio, come sempre, la mia mail : tuttoilmondoateatro@gmail.com

IMG_2636

Programma :

ORE 10.00 Inizio “Le Mele di AISM”
Raccolta fondi con donazione di Mele per un mondo senza sclerosi multipla

Inizio “Passeggiata per un mondo senza Sclerosi Multipla”,
Lungo i viali del Parco di 1km 3km e 5km non agonistica

Inizio “Bocciamo la solitudine”
Gara di Bocce ad eliminatorie a coppie

Inizio “Un Gioco da Bambini”.
Giochi e fantasia nell’area giochi dei bambini.

ORE 16,00 Inizio “Mercatino e solidarietà”
Offerta e promozione di prodotti artigianali e creativi

Inizio “Angolo delle Associazioni”
Informazioni sulle Associazioni del Territorio

Inizio “Conosciamo il nostro Territorio”.
Informazioni sui giacimenti culturali del territorio

ORE 16,00 Merenda con Pane e Nutella

ORE 16,30 Inizio “Tutto il Mondo a Teatro”
Letture teatrali da Pasolini e “La risata di Sordi” –
La Compagnia del Cavaliere e la Compagnia delle Sibille di Barbara Bricca

ORE 17,00 Inizio “Le arti marziali”
Saggi e dimostrazioni di Judo, Thai Boxe, Kendo Ichi Juku, Tang Su Do

ORE 18,00 Per chi ha fame:

Supplì, Crocchette, Pasta e fagioli, Olive ascolane, Mozzarelline, Crepes,
Frittelle di mele, Caffè

Per chi ha sete:

Acqua, Birra e Coca Cola alla spina

ORE 18,00 Inizio “University Park Rock”

Alieni

Colavene

Mala Tempora

Matteo Cipriani e Fria

Rodolfo Rodi

Band allievi SCIPASAGI

Band insegnanti SCIPASAGI

Enrico Capuano unplugged

Presentano: Enrico Capuano e Andrea il Drago Dj

ORE 22,30 Inizio “Balli di gruppo”

Con animazione dei maestri dell’ associazione SCIPASAGI

Vi aspettiamo 🙂

L’ingresso è libero per tutti voi !

Barbara