In Scena : “La Locandiera”

Un invito a Teatro,
per rivivere le Emozioni di un classico della Letteratura Teatrale Italiana,
“La Locandiera ” ,
in una riduzione puntuale e attenta che,
Lunedì Prossimo 25 Settembre ,
andrà in Scena in anteprima a Roma.

Un Atto Unico , della durata di cinquanta minuti:
in Scena , con ironia e grande energia ,
torneremo a dar voce a Personaggi immortali,
come Mirandolina, astuta Locandiera ,
che seduce tutti gli avventori della sua Locanda,
tutti , tranne l’Illustrissimo Cavaliere di Ripafratta,
che ha in odio le donne e che davvero ” non le può vedere”.

E allora ha inizio la schermaglia amorosa tra i due ,
sotto gli occhi del Povero servitore Fabrizio ,
innamorato della sua padrona e geloso del bel Ripafratta,
che la sua padroncina non smetterà di tentare,
sin quando non cadrà nella sua rete.

Il Ritmo della rappresentazione è serrato,
il tempo kronos è scandito dai monologhi di Mirandolina,
che ,ammiccando e ridendo ,
coinvolge il pubblico, confidandogli i suoi pensieri più segreti,
per renderlo partecipe e testimone del suo piano, e della vittoria finale…

In scena insieme a me,

Guido Del Vento(Cavaliere di Ripafratta),

Gabriele Planamente (Fabrizio)

Francesca Rasi (Maddalena Marliani)

Vi aspetto con gioia,
per condividere un momento di Grande Bellezza…
Per informazioni vi lascio come sempre la mia mail:

tuttoilmondoateatro@gmail.com

Barbara

(immagini personali, foto tratte dalle prove, Barbara Bricca e Guido Del Vento)

Advertisements

“Cartolina Pirandelliana”

“Io dunque sono figlio del Caos;
e non allegoricamente, ma in giusta realtà,
perché sono nato in una nostra campagna ,
che trovasi presso ad un intricato bosco,
denominato in forma dialettale,
Cavusu, dagli abitanti di Girgenti…”

Una serata dedicata all’Arte e al Genio di Pirandello,
un momento di Incanto e Magia,
che segna il compimento di questo straordinario anno di Teatro,
vissuto con grande emozione da me, e dai miei allievi.

Un Anno Pirandelliano per eccellenza,
a lui consacrato da tutti coloro che, del Teatro,
hanno fatto Modale di Vita,
in una commistione tra Vita e Arte ,
che Pirandello stesso amava,
in una corrispondenza assoluta tra La Vita e il Palco,
tanto da non comprendere dove inizi una e finisca l’altro.

Un omaggio al Poeta Pirandello,
Al Narratore,
al Romanziere,
al Drammaturgo,
un viaggio alla scoperta dell’Archetipo Femminile,
uno spettacolo declinato al femminile,
dove l’anima della donna , della madre,
della figlia , si proietta verso l’infinito,
verso L’Amore infinito che le Donne, simbolicamente,
rappresentano da sempre.

Un momento spettacolare elegante e raffinato,
di coralità e armonia assoluta,
protagonista La Parola,
in tutte le sue sfumature,
caleidoscopio di mille colori e profumi;
protagonista la Vita Stessa,
con tutte le sue miserie e vibranti emozioni,
perché nessuno come Pirandello
sapeva cosa volesse dire “fare teatro”,
e nessuno come lui è mai riuscito,
con tanta delicatezza e onestà,
a sondare l’animo umano,
e le sue Infinite e Misteriche Profondità.

E allora , siete tutti invitati amici del Blog,
e per coloro volessero avere maggiori informazioni,
come sempre lascio la mia mail:
“tuttoilmondoateatro@gmail.com”.

Vi aspetto e vi abbraccio,

Barbara.

“E l’Amore guardò il tempo e rise,
perché sapeva di non averne bisogno.
Finse di morire un giorno
e di rifiorire la sera,
senza leggi da rispettare .
Si addormentò in un angolo di cuore
per un tempo che non esisteva.
Fuggì senza allontanarsi,
ritornò senza essere partito,
il tempo moriva e lui restava”

(L. Pirandello)

(immagini prese dal web)

“Partenze e Ritorni”

IMG_2904

Ancora uno Spettacolo,
a cui sto lavorando da diversi mesi, insieme alla mia Compagnia,
siamo prossimi al debutto:
Sabato 14 Novembre, finalmente in Scena…

Uno Spettacolo, il cui titolo è preziosa metafora,
che richiama necessariamente, ai grandi temi della Vita e della Poesia,
perché siamo tutti in viaggio,
anime in continua partenza ,in cerca di un approdo,
un porto che ci accolga, e divenga sicura dimora delle nostre emozioni.

In Scena il Mito ,
e la sua potenza evocatrice della condizione umana di ogni tempo,
le voci di Circe, Calipso, Penelope e Leucotea ,
accompagneranno lo spettatore, attraverso luoghi fisici e metafisici dell’Anima ,
“che cerca sempre e solo se stessa”, all’interno dei suoi Labirinti d’Avorio…Umberto-Boccioni-Study-of-a-Feminine-Face-S

In Scena l’Amore,
e la sua capacità di compiere “miracoli”,
Amor Sacro e Amor Profano,
sublime in ogni sua manifestazione, in cielo o in terra.the-reaper

In Scena Il Mistero della Vita,
delle scelte che pone e impone talvolta,
per un viaggio che mai finisca e sempre ricominci…

Per coloro che desiderano partecipare, e avere maggiori informazioni ,
lascio la mia mail :tuttoilmondoateatro@gmail.com.

riassunto ulisse e calipso

E vi lascio con un momento dello Spettacolo,
stavolta davvero un momento,
il verso poetico è di Cesare Pavese :

“Quello che cerco l’ho nel cuore, come te “.

Vi aspetto,

Barbara

P.S. Debutta insieme alla mia Compagnia ,Simone , un bambino dolcissimo,
è la sua prima esperienza in Teatro, e sarà una gioia per me portarlo in Scena ,
con la speranza, che questa sia la prima di tante altre luminose esperienze teatrali .

(immagini prese dal web)

“Il Profumo delle Cose Sfuggenti”

IMG_2799

Un nuovo evento,
il mio Spettacolo sul Profumo torna in scena, Venerdì 6 Novembre,
in una cornice elegante e raffinata,
una serata di Emozioni e Arte,
Parole e Musica si accompagneranno al buon vino, e alla buona cucina ,
per una Cena-Spettacolo tutta da vivere.

manuale-profumi

Accanto a me, alcuni componenti della Compagnia del Cavaliere: Katia, Gaia e Gabriele,
che porteranno all’attenzione del pubblico,
momenti sublimi di poesia.

Poi sarà Incanto delle Parole e dei Profumi,
perché ogni parola ha il suo odore ,
il suo sapore unico,
perché sarà un viaggio attraverso il Tempo e lo Spazio ,
per tornare a “sentirci”,

“Per essere come una Rosa e parlare attraverso il nostro Profumo”.

Come sempre , per coloro che volessero avere maggiori informazioni, lascio la mia mail :
tuttoilmondoateatro@gmail.com

E vi saluto con Marcel Proust,
e un momento luminoso della sua “Ricerca”:

“Ma, quando niente sussiste d’un passato antico,
dopo la morte degli esseri,
dopo la distruzione delle cose,
soli,
più tenui ma più vividi ,
più immateriali, più persistenti,
più fedeli,
l’odore e il sapore,
lungo tempo ancora perdurano,
come anime,
a ricordare,
ad attendere,
a sperare,
sopra la rovina di tutto il resto,
portando sulla loro stilla quasi impalpabile,
senza vacillare,
l’immenso edificio del ricordo…”

il_570xN.416018451_5l4z

Vi aspetto ,

Barbara.

(immagini prese dal web)

Rock…Una Musica che è Speranza

evento 10 10 locandina

Sono lieta di presentarvi la Manifestazione, “Rock, Una Musica che è Speranza “,
una giornata dedicata alla Solidarietà , alla Musica, alla Danza, al Teatro,
perché Cultura, non sia semplicemente una parola scritta sul Vocabolario,
ma torni a vivere, attraverso l’Arte, in tutte le sue sublimi espressioni.

All’interno di questa Rassegna , ci siamo anche noi,
Cavalieri e Sibille al completo,
per rendere omaggio alla città di Roma,
attraverso le parole di Pier Paolo Pasolini e Alberto Sordi.

Vi aspettiamo,
per condividere un momento di Spettacolo,
all’insegna della Riflessione civile, e del Sorriso ,
che mai deve mancare nelle nostre vite.

Di seguito potrete leggere il programma dell’evento ,
per qualsiasi altra informazione vi lascio, come sempre, la mia mail : tuttoilmondoateatro@gmail.com

IMG_2636

Programma :

ORE 10.00 Inizio “Le Mele di AISM”
Raccolta fondi con donazione di Mele per un mondo senza sclerosi multipla

Inizio “Passeggiata per un mondo senza Sclerosi Multipla”,
Lungo i viali del Parco di 1km 3km e 5km non agonistica

Inizio “Bocciamo la solitudine”
Gara di Bocce ad eliminatorie a coppie

Inizio “Un Gioco da Bambini”.
Giochi e fantasia nell’area giochi dei bambini.

ORE 16,00 Inizio “Mercatino e solidarietà”
Offerta e promozione di prodotti artigianali e creativi

Inizio “Angolo delle Associazioni”
Informazioni sulle Associazioni del Territorio

Inizio “Conosciamo il nostro Territorio”.
Informazioni sui giacimenti culturali del territorio

ORE 16,00 Merenda con Pane e Nutella

ORE 16,30 Inizio “Tutto il Mondo a Teatro”
Letture teatrali da Pasolini e “La risata di Sordi” –
La Compagnia del Cavaliere e la Compagnia delle Sibille di Barbara Bricca

ORE 17,00 Inizio “Le arti marziali”
Saggi e dimostrazioni di Judo, Thai Boxe, Kendo Ichi Juku, Tang Su Do

ORE 18,00 Per chi ha fame:

Supplì, Crocchette, Pasta e fagioli, Olive ascolane, Mozzarelline, Crepes,
Frittelle di mele, Caffè

Per chi ha sete:

Acqua, Birra e Coca Cola alla spina

ORE 18,00 Inizio “University Park Rock”

Alieni

Colavene

Mala Tempora

Matteo Cipriani e Fria

Rodolfo Rodi

Band allievi SCIPASAGI

Band insegnanti SCIPASAGI

Enrico Capuano unplugged

Presentano: Enrico Capuano e Andrea il Drago Dj

ORE 22,30 Inizio “Balli di gruppo”

Con animazione dei maestri dell’ associazione SCIPASAGI

Vi aspettiamo 🙂

L’ingresso è libero per tutti voi !

Barbara