Il Teatro è Esercizio di Libertà

images

Oggi pomeriggio una prova importante…
La Generale del mio Saggio-Spettacolo di fine anno,
“Donne al Parlamento”,in sonetti romaneschi,
con le mie Sibille e i miei Cavalieri.

Portare in scena i miei allievi è una grande responsabilità,
devono far bene e divertirsi su quelle tavole,
devono acquisire sicurezza nelle loro potenzialità,
e non avere paura di nulla,
superare ogni limite,
e scesi dal palcoscenico,
ricordare quella sensazione di potenza e libertà,
nella vita di tutti i giorni.

Come Regista so esattamente dove condurre ciascuno di loro,
e per quanto loro possano intuire il cammino,
non riusciranno ad avere quella visione completa e unica,
che nella mia mente prende vita,
nel momento in cui inizio a sognare uno Spettacolo.

Il mio compito è quello di far comprendere a ciascuno,
ciò che desidero si compia sul palco.
Non è semplice entrare in comunicazione,
l’allievo sente talora come costrizione l’indicazione che riceve da me,
non la sente sua ,
e inizialmente prende distanza mentale dalle mie parole…

Poi , prova dopo prova,
lascia cadere il muro che ci divide…
Si lascia attraversare dall’Energia Creativa,
che scorre attraverso ogni gesto compiuto e parola pronunciata.

Nei miei post ho spesso ripetuto che la Regia in Teatro è sovrana.

Vorrei chiarire che non si tratta di un mero esercizio di potere,
come alcuni degli allievi, che ho allontanato negli anni, hanno creduto.
(Lo so che leggete il mio Blog, ma da quanto ho appreso, perseverate negli stessi schemi ed errori, povere menti…)

La Regia ha bisogno di essere riconosciuta, per entrare in comunicazione con l’Anima dell’Attore,
prenderlo per mano e condurlo verso la realizzazione di se stesso,
passando attraverso le tavole del Palcoscenico…

Ecco perchè la Regia decide ,
dà indicazioni preziose,
che l’allievo-attore dovrà ascoltare ,
comprendere ,
e realizzare, nella massima libertà espressiva, sul Palco.

Perchè il Teatro è ” Esercizio di Libertà “ come amo spesso ripetere.

Il Teatro è Esercizio di Libertà.

Ora vi è chiaro poveri stolti, che continuate a vivere all’ombra di tutto ciò che vi ho insegnato, e che leggete ancora il mio Blog, perchè rimasti soli e sperduti?
Marinai su un’imbarcazione di fortuna, alla deriva, tra flutti e venti , dopo il dannoso ammutinamento…

teatro-greco-616x280

Ai miei allievi presenti e futuri,
tutta la mia stima e il mio impegno,
per donare Bellezza alle vostre vite,
attraverso l’Arte antica e sacra del Teatro.

Per tutti coloro che desiderano avere maggiori informazioni sullo spettacolo “Donne al Parlamento ” , che andrà in scena a Roma, il 15 Giugno , lascio il mio indirizzo e-mail: tuttoilmondoateatro@gmail.com.

Grazie a tutti gli appassionati del Blog e ai miei allievi ,
per la stima e l’affetto che sempre mi dimostrate…
Siete importanti per la mia vita…

Barbara

(immagini prese dal Web)