L’emozione

Grazie a Paola , per questa bellissima recensione , sei sempre presente ,ci incoraggi con stima e affetto , Sei una di noi …
Questo recital è dedicato a tutti coloro “ che non sono più tra noi pur essendo sempre con noi” , in particolare ai miei allievi Paola Pieroni e Antonio Ligotti …siete sempre nel mio cuore ❤️

TUTTOLANDIA

“Ma è gioia – vedrai –  ciò che Egli dà”

chiesa di San Masimiliano Kolbe

Si può amare o no il periodo del Natale, si può amare o no ciò che rappresenta, si possono amare o no i simboli che lo rappresentano.
Ma la forza evocativa di questo evento ci travolge ogni anno da secoli ormai, non c’è poeta, non c’è scrittore, non c’è pittore, non c’è artista, non c’è regista che non lo abbia rappresentato, cantato, parlato, scritto.
Il natale è una data, un luogo di nascita, il Natale è “la nascita”. Del Salvatore.
E come non emozionarsi alla lettura di testi spesso dimenticati, di testi eternamente recitati, di brani nuovi da scoprire, di testi sacri e immediati.
Barbara Bricca ha creato una nuova magia, in un luogo speciale, tra pitture e candelabri, immagini sacre e l’uomo.
L’uomo spettatore, incantato dalla parola, cullato dalle musiche scelte, raffinate, potenti, ammalianti…

View original post 661 more words

Advertisements

10 thoughts on “L’emozione

  1. Un ringraziamento speciale a te che hai voluto fortemente questo evento fatto di parole e lacrime che hanno illuminato e acceso gli animi di tutti i presenti e attanti…per un Natale che non sia solo torroni e regali ma anche emozioni d’amore che certamente non si trovano nei supermercati ma solo nei nostri cuori…basta aprirli..è lì che vivono..
    Uno spettacolo per chi non c’è più, ma, come ho scritto in una mia lirica, “…siamo noi a non essere più con loro…”, cara Barbara ci hai regalato un sogno…almeno per una notte !

    • Carissimo 😊sono io che ringrazio te , per aver impreziosito il mio recital con i tuoi versi-gioiello , citando Pessoa…
      È stato un momento di grande valore spirituale , perché il mio teatro pone al centro l’essere umano con tutto il suo carico emotivo …
      A questo postulato non verrò mai meno , contro tutte le difficoltà che sempre ci sono , perché fare teatro oggi è sempre più complesso …
      Ancora grazie per il lavoro svolto come autore e questa volta anche come attore 😉
      Un grande abbraccio ,
      Barbara

    • Grazie di cuore carissima 65luna ,è vero c’è tanto amore in quello che facciamo , ed è bello che riesca a passare anche attraverso le pagine del blog…
      Un grande abbraccio e auguri anche a te ❤️
      Barbara

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.