“Quello che il Teatro non Dice” – Una Breve Lezione

51191-previati_notturno

Il Teatro è Dimensione dell’Anima,
è dimora dell’Eterno,
di tutto ciò che eternamente dura,
non conosce costrizioni,
non conosce Morte, che non contempli Risurrezione e Nuova Vita,
accoglie nella sua “Scatola” tutti i Sentimenti umani,
purificando , durante lo svolgimento del Rito,
le nostre Intenzioni e Azioni,
le nostre Parole,
i nostri Pensieri.

Il Teatro parla al Cuore dell’Uomo,
indica il cammino,
che è sempre un cammino di Sacrificio e Consapevolezza,
perché ci insegna a rendere “Sacro” ogni gesto, ogni parola.

Ma il Teatro è anche e soprattutto
Dimensione Misterica,
l’Atto che si compie sulla Scena, è Atto d’Amore e Mistero,
che cela sempre dentro sé, un messaggio più alto e profondo,
di quello che le Parole semplicemente significano.

antonio-marasco-donna-allo-specchio-3

Non tutto è detto e compiuto sulla Scena,
esiste “un Oltre”
,
un portale da attraversare con la nostra Immaginazione e Sensibilità,
esiste un sentiero nascosto,
che pretende di essere svelato e percorso,
è sentiero illuminato che ci porterà a sfiorare, anche se solo per pochi attimi,
il Cielo, quello scrigno misterico e meraviglioso dal quale proveniamo.

Ecco perché provo tenerezza per quello spettatore che,
alla fine di una rappresentazione,
si vanta di aver compreso tutto,
e simpatia per l’altro, che invece si lamenta per il motivo opposto,
quindi, per non aver compreso tutto.

Ad entrambi raccomando Umiltà e Coscienza,
e consiglio vivamente di “andare oltre”,
e lasciarsi stupire dalla Potenza del Teatro,
che sa parlarci chiaramente, e al tempo stesso sa nascondersi,
che ci richiama costantemente a confrontarci con noi stessi,
abbandonando il Giudiziale e lasciando che la nostra Anima,
libera dai giudizi terreni,
possa scorrere attraverso le cose,
attraverso tutto lo Spazio e il Tempo,
alla ricerca del Senso più autentico della nostra Esistenza.

donna-allo-specchio-tiziano

Il Teatro può donarci tutto questo,
a volte il suo messaggio sarà chiaro e diretto,
altre volte la Verità si nasconderà nelle pieghe di un panneggio,
nelle linee di un Gesto,
nel significante di una Parola,
nella nota di una Melodia,
in una Luce che improvvisamente irromperà sul Palcoscenico,
magari una Luce Rossa fortissima,
che parlerà dritta al Cuore.

E allora,
miei cari allievi e amici del Blog,
con Cuore Aperto e Sincero,
mettiamoci in ascolto…

Barbara

(immagini prese dal web)

Advertisements

13 thoughts on ““Quello che il Teatro non Dice” – Una Breve Lezione

  1. I tuoi scritti sul teatro sono deliziosi, veri atti d’amore assoluto. Grandi verità emergono: lo stupore, l’atto d’amore e mistero che il teatro rappresenta sulla scena, la soglia da attraversare con la nostra immaginazione e sensibilità, questo volo a sfiorare il cielo. Apri il sipario Barbara voliamo e stupiamoci ancora e poi ancora perché il teatro è magia. Grazie per quanto scrivi, per come ami il tuo insegnamento, per i messaggi che sai trasmettere a tutti noi. Un abbraccio grande, grazie❤️

    • Ma grazie Enrico…
      Il tuo commento mi dona gioia ,
      è bello sapere di arrivare al cuore di tutti voi,questo il senso del mio lavoro e del blog..
      Grazie ancora e una bella serata per te!
      Barbara

  2. Nell’ultimo spettacolo un’anima ha compreso l’Oltre, ha pianto per quell’Oltre…non è da tutti. Poi si deve avere la forza di coltivare quell’emozione.
    Dimensione Misterica…è possibile raggiungerla e penetrarla? Molto difficile se pur non impossibile,

    • Il Teatro è il luogo dove l’Impossibile diventa Possibile, il Cielo non è lontano amica mia, il teatro è un mezzo potentissimo per ascendere e toccare quel cielo…
      Aurora, anima sensibile,
      lo ha fatto da spettatrice ma
      sulla scena è possibile , sì che è possibile ,
      e accade quando umilmente riusciamo ad abbandonare ciò che siamo per andare incontro a ciò che potremmo essere…

      Accade e accadrà…

      Ti abbraccio forte,
      Barbara

    • Verissimo …
      Entrano a teatro per lo più ignari di se stessi , e poi pretendono di comprendere il mistero dell’epifania teatrale …
      Non sanno che ogni mistero può essere disvelato solo partendo dal monito socratico ” conosci te stesso “.
      Grazie della tua puntuale analisi 😃,
      Un abbraccio forte forte e baci a ginny!
      Barbara

  3. Tantissime volte nella vita ci poniamo delle domande a cui sembra impossibile dare risposte. Cos’è il Teatro?
    Penso che chi riesca a trovare una vera passione nella vita, sia fortunato. Il teatro come scrive la nostra insegnante Barbara in un post ” è dimensione dell’anima, e dimora dell’Eterno”, parole stupende che fanno vibrare l’anima. Questa bellissima arte, cresce insieme a noi, basta sapere che va custodita gelosamente. Ci allontana dalla superficialità, ci arricchisce e ci rende liberi di affrontare i nostri limiti e le nostre debolezze. BIsogna, per fare teatro, essere se stessi, mettersi a nudo con umiltà e dedizione, questa sembra una cosa semplice da comprendere, ma è la cosa più difficile. Concludo con una citazione scritta dalla mia insegnante ” bisogna lasciarsi stupire dalla Potenza del Teatro, andarep oltre, sempre con Umiltà e Coscienza”

    Katia

    Inviato da iPhone

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s