“Eppure , è questo un giorno di vittoria”…Omaggio a P.P.P.

barbara pasolini 041

Questo non sarà il solito post…
Oggi 2 novembre 2014 cade l’anniversario della morte di un poeta, narratore, saggista, regista, intellettuale, di rara intelligenza e generosità: Pier Paolo Pasolini.

Trentanove gli anni trascorsi da quella tragica notte.

barbara pasolini 059

Oggi sono andata a rendere omaggio ad un poeta, un profeta , che ha segnato la mia vita artistica, perchè a lui ho dedicato recital e spettacoli tra i più belli che ho portato in scena in questi ultimi anni, perchè lui mi ha insegnato a guardare il mondo con amore e umiltà, come fanno i bambini.

barbara pasolini 038

Ero lì, all’idroscalo di Ostia, dove oggi sorge un parco letterario a lui dedicato, dove regna una pace sovrannaturale,dove il suo cuore ha cessato di battere nella notte tra il 1 e il 2 Novembre del 1975…
Ma Pier Paolo è vivo..
Ho visto giovani , uomini e donne di ogni età giungere per rendergli omaggio,ed è stata per me una grande gioia…

barbara pasolini 046

Per non dimenticare ecco le foto del parco, per tutti coloro che, essendo lontani, non hanno forse mai visto questo posto.
Vi consiglio, semmai capitaste presso Ostia , di visitare il parco, per la bellezza, la pace e l’energia incredibile che è rimasta su quell’erba verde, che ancora , sfiorata dal vento, suona il suo nome.

barbara pasolini 054

barbara pasolini 058

“Lavoro tutto il giorno come un monaco
e la notte giro come un gattaccio
in cerca d’amore…
Rispondo alla mistificazione
con la mitezza.Guardo con l’occhio
d’un’immagine gli addetti al linciaggio.
Osservo me stesso massacrato col sereno
coraggio d’uno scienziato.Sembro
provare odio, e invece scrivo
dei versi pieni di puntuale amore.

barbara pasolini 047

barbara pasolini 044

Studio la perfidia come un fenomeno
fatale, quasi ne fossi oggetto

barbara pasolini 042

Passivo come un uccello che vede
tutto,volando, e si porta in cuore
nel volo in cielo la coscienza
che non perdona.”

barbara pasolini 043

barbara pasolini 056

barbara pasolini 050

barbara pasolini 049

barbara pasolini 045

(foto scattate da me nel pomeriggio sul tramonto)

Advertisements

13 thoughts on ““Eppure , è questo un giorno di vittoria”…Omaggio a P.P.P.

  1. Solo l’amare solo il conoscere conta. Non l’aver amato e l’aver conosciuto… Voglio cominciare così la mia giornata. Grazie Barbara per regalarmi sempre in pezzetto di energia ad ogni incontro! Buona giornata

    • grazie a te amica cara, è splendido quel verso sull’amore ed assolutamente vero nella sua semplicità…spero di donarti sempre la mia energia attraverso le mie parole…
      ti abbraccio forte

  2. Mi ricordo il giorno che abbiamo fatto visita insieme alla compagnia,e rivedendo queste immagini ancora tremo,chi non ama il teatro o qualsiasi forma di arte non può capire,
    grazie Barbara,per ricordarlo.a noi tutti….

    • lo ricordo anche io quel giorno, come ricordo lo spettacolo che gli abbiamo dedicato…momento insuperato di arte , verità e bellezza…
      grazie a te Paolo che mi scegli ogni giorno come tua insegnante

  3. Che bel regalo mi hai fatto!!! Mi riprometto sempre di andare e non ci riesco mai!!!
    P.P.P. io l’ho sempre trovato, al di là del suo essere artista, scrittore, poeta…un uomo dolcissimo.

    • ed è vero… era un uomo dolcissimo e generoso, capace di donare se stesso sempre, aiutava chiunque lo incontrasse sul cammino, senza pregiudizi e riserve…un grande uomo e un intellettuale magnifico, che mi manca molto…
      Quando potrai allungati all’idroscalo, perchè l’aria di quel posto è intrisa di poesia…
      ti abbraccio cara fulvialuna1 e grazie sempre della tua presenza

  4. “Nel teatro la parola vive di una doppia gloria, mai essa è così glorificata. E perché? Perché essa è, insieme, scritta e pronunciata. È scritta, come la parola di Omero, ma insieme è pronunciata come le parole che si scambiano tra loro due uomini al lavoro, o una masnada di ragazzi, o le ragazze al lavatoio, o le donne al mercato – come le povere parole insomma che si dicono ogni giorno, e volano via con la vita.” – Pier Paolo Pasolini

    Un omaggio a te ….che sicuramente la conoscerai.
    Buonanotte e arrivederci al 9!,,e poi al 10 finalmente!!
    Paola ( B )

    • cara Paola che bella citazione…bellissima, e vera , piena di verità, perchè la letteratura teatrale di ogni tempo vive non solo sulla pagina scritta ma anche sulla scena, la parola cade e accade sul palco, ritrova nella fonazione il suo significato primordiale , e vive di questa doppia gloria come dice giustamente il mio caro PierPaolo che di teatro ne ha scritto tanto, anzi consiglio a te e a tutti i miei allievi presenti e futuri, la lettura di Calderon,uno dei testi più poetici che il suo genio abbia scritto…
      Ti abbraccio forte e ci vediamo domenica per lo spettacolo!!
      e poi finalmente il 10 inizia il nostro viaggio meraviglioso di vita e di teatro…
      Buonanotte
      Barbara

    • vero cara Lisa, una grande perdita per le prossime generazioni, ma resta la sua poesia, la sua parola, che volerà alta come la colomba che è in cima al piccolo monumento a lui dedicato…
      ti abbraccio anche io
      e ti auguro una bellissima giornata
      Barbara

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s