Omaggio a Mario Scaccia:”Il Teatro è una scuola di Moralità”

Mario Scaccia è stato uno degli attori più importanti e completi della nostra scena (Roma 1919/2011).

Attore di teatro, di cinema,magnifico interprete molieriano, splendido il suo Avaro, che diviene un esempio magnifico e modello insuperabile, per chiunque sia o sia stato attore.

Io ho avuto la fortuna di lavorare con lui, l’onore assoluto di condividere la scena con un artista immenso, con un galantuomo, dal cuore gentile ,e un’autentica passione per il teatro , al quale dedicava ogni suo respiro.

Andammo in scena in uno spettacolo di poesia, il Maestro leggeva Ungaretti, ed io introducevo ogni sua poesia con una breve lettura-commento, che aiutasse lo spettatore nell’ascolto.

Fu un’esperienza unica.

Ebbi poi occasione di lavorare anche nel teatro da lui gestito , il Teatro Moliere, che oggi non esiste più .

Credo sia giusto e doveroso , dedicare a lui e al suo talento assoluto, un momento del mio blog;
ho scovato un’intervista radiofonica sconosciuta ai più, che può aiutare a completare il suo ritratto artistico, dai primi esordi del suo lavoro, ad una delle sue ultime interpretazioni delle poesie di Trilussa , di cui era grandissimo dicitore…

Ricordo a proposito di Trilussa, il premio “Maschera d’oro” che gli fu conferito nel 2008 , in una serata dedicata a lui , a Carlo Lizzani , e a Giuliano Montaldo, dove ero ancora una volta in scena insieme al Maestro che recitava Trilussa, mentre la sottoscritta leggeva Gioacchino Belli…altra straordinaria esperienza…

Vorrei chiudere questa pagina con la citazione del titolo del post“Il Teatro è una scuola di moralità“che troverete all’interno del documento video, perchè davvero il Teatro , come affermava Mario, deve non solo divertire, ma anche e soprattutto educare.
Educare i cuori, le coscienze, renderci tutti migliori, come individui ed essere umani, ancor prima che come attori.
Ed è questa l’idea portante di tutto il mio lavoro attuale , che segue e tenta di attuare con rispetto ed umiltà , gli insegnamenti di Maestri assoluti, come Mario è stato, e sempre sarà.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s