Giorgio Strehler”Un Gigante a teatro”

Giorgio Strehler(1921/1997) è stato il più grande regista teatrale italiano della seconda metà del Novecento; attore, interprete, critico teatrale,intellettuale vivace e pungente,regista visionario, profeta dei suoi tempi, e dei tempi futuri.
Dopo aver citato il lavoro di Peter Brook , mi sembra doveroso rendere omaggio al suo genio e al suo immenso lavoro.

Insieme a Paolo Grassi, fonda e inaugura nel 1947 “Il Piccolo teatro di Milano”.
Porta in scena i più grandi classici del teatro , da Shakespeare a Goldoni,da Brecht a Pirandello, passando attraverso l’opera lirica e ad autori come Mozart e Verdi.
Consiglio a tutti i miei allievi,e agli appassionati, di guardare anche la seconda parte di questa intervista attualissima, sulle condizioni del teatro italiano di ieri e ancora di oggi.
Notevoli gli ultimi minuti del video, in cui traspare la sua intelligenza e il suo senso critico rispetto alla televisione, e ai suoi costumi e malcostumi.

Regista colto, sensibile , rispettoso del valore assoluto del testo scritto e del lavoro dell’attore, attore che dirige con passione e rigore , come solo i grandi devono e possono fare.

Un Maestro…
a cui si deve rispetto e ammirazione.

Perchè i Maestri sono Maestri sempre.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s