La lettura ad alta voce

Si legge dimenticando lo scritto,
così si entra nell’abbandono,
nell’oblio, nell’altrove”

Carmelo Bene

“La lettura ad alta voce è la messa in atto della propria vita”, questa definizione fu data a me dal mio Maestro anni fa, e non credo che ci sia stata da allora una spiegazione più esaustiva e al tempo stesso sintetica circa l’esercizio della lettura ad alta voce.

Quante volte è capitato a ciascuno di noi di dover, magari durante una cerimonia o un pranzo o una riunione , leggere un testo ad alta voce ,con tutte le paure e le incertezze che accompagnano quasi sempre questo atto pubblico, che è appunto la lettura.
Perchè quando si ha un foglio tra le mani, davanti a un piccolo o grande pubblico che aspetta di sentire la nostra voce, ci si sente davvero soli e indifesi, come se d’un tratto la catena spazio-tempo si interrompesse e noi tornassimo all’età di sette o otto anni , bambini, desiderosi di ricevere un aiuto.

Ci si sente soli perchè la lettura è un esercizio solitario, che si svolge dentro di noi durante la lettura silenziosa , e fuori da noi, durante la lettura ad alta voce di un testo.

Si ha la sensazione che anzichè dire, si venga detti da quelle parole(concetto molto caro al grande Carmelo Bene), che si entri per quei pochi secondi in un altrove, che è l’altrove della voce, che è a sua volta in comunicazione costante con il nostro Essere.

La voce pronuncia le parole.
Le parole sono in stretta connessione con la nostra vita;

ed ecco che le parole dello scritto nel momento in cui sono dette, divengono le nostre parole, riempite, come contenitori vuoti, del senso più intimo e profondo del nostro Essere.

Leggiamo, ma al tempo stesso siamo letti, diciamo, ma al tempo stesso siamo detti, siamo nell’abbandono, nell’oblio, mai così vicini alla nostra essenza di essere umani, mai così lontani dai condizionamenti e dalle falsità del Mondo.

Siamo in un momento di verità assoluta.

Stiamo ,nella lettura, mettendo in atto la nostra vita.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s