il teatro è un’idea

Il teatro è un’idea, un luogo, un non luogo, l’essere e il non essere.
Sul palco la vita è pienamente vissuta attraverso parole e movimenti che si sublimano nella loro sacra ripetizione,perchè ogni gesto compiuto e ogni parola pronunciata assumono valore universale,è la storia dell’uomo, di tutti gli uomini , che ogni volta viene portata in scena e presentata al pubblico dopo lungo lavoro di prova.
Perchè il teatro è lavoro, è sacrificio, si lavora con il corpo e con la voce, si sondano profondità dell’anima ignote ma presenti in ciascun essere umano, in un percorso di conoscenza del “Se” e del mondo.
Il mondo….
Che meraviglioso palcoscenico…
Ecco perchè fare teatro assume valore sacro e assoluto, si affina l’intelletto e si diventa capaci di decodificare la realtà ,e si stringe la distanza tra noi e il mondo, tra noi e l’Altro, che pur rimanendo sempre sconosciuto, ci appare nella sua essenza ,nella sua nudità primordiale , nella sua verità.

E ogni maschera cade giù.

Advertisements

2 thoughts on “il teatro è un’idea

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s